Come Durare Di Più a letto [Guida 2022]

come durare di piu a letto
come durare di piu a letto

Tutti gli uomini desiderano potenziare le proprie prestazioni sessuali: magari c’è chi cerca un rimedio per l’eiaculazione precoce e per le prestazioni sessuali insufficienti, e chi invece vorrebbe semplicemente migliorarsi spingendo al massimo il proprio potenziale. Ma come durare di più a letto?

Esistono diverse tecniche ed esercizi per raggiungere questo scopo e te le mostreremo tutte in questo articolo e anche tutti i trucchi che devi conoscere per regalare un piacere maggiore a te stesso e alla tua partner.

Durare di più a letto? le diverse possibilità

Esistono tantissimi modi per aumentare la tua resistenza e la tua libido, per potenziare erezione ed eccitazione, e per far durare tantissimo la tua avventura sessuale.

Qui però non ci sono trucchi e non ci sono inganni, soprattutto quando si parla di rimedi scientificamente provati come le pillole per il pene e gli integratori appositamente progettati per farti capire come durare di più e superare il problema dell’ eventuale eiaculazione precoce.

E poi non possiamo escludere altre soluzioni come le creme, le lozioni ad uso topico, i cerotti per il pene e tutti quei macchinari che aumentano l’afflusso sanguigno verso i suoi corpi cavernosi, come ad esempio le pompe per il pene e gli estensori penieni. Ma oggi noi vogliamo concentrarci su altri aspetti.

Aumentare la resistenza con il Jelqing ed il Kegels

Quando si parla di imparare come durare di più a letto, sono gli esercizi a corpo libero che meritano il primo posto della nostra graduatoria, come ad esempio il jelqing ed il Kegels.

Ma di cosa si tratta? Il primo è un insieme di tecniche e di esercizi manuali che ti aiuteranno ad ingrossare il pene veicolando un maggior afflusso di sangue verso i suoi tessuti, semplicemente facendo un movimento verticale verso l’alto, con la mano con le dita posizionate come per fare il segno OK.

Ed il Kegels? Forse parliamo dell’esercizio più utile per aumentare il valore delle tue prestazioni sessuali, ma anche il più faticoso: lo puoi attuare stendendoti e allargando una gamba verso l’esterno, mantenendo al tempo stesso il ginocchio flesso. In questo modo puoi contrarre il muscolo coccigeo e aumentare così la potenza del pene.

Ti consigliamo comunque di approfondire i due esercizi leggendo il nostro articolo specifico sul tema Kegels.

kegel
kegel

Come durare di più grazie al muscolo pubococcigeo?

Se ti stai ancora chiedendo come durare di più a letto, sappi che il pene nasconde una “sorpresa” in grado di darti una grossa mano d’aiuto. Parliamo del muscolo pubococcigeo, che si trova all’interno del pube e che ha lo scopo di sostenere il tuo pene e di conseguenza la tua erezione.

Di fatto, già lo conosci dato che è quello che utilizzi per alzare il pene o per trattenere l’urina quando ti scappa. Se sarai in grado di controllare il suddetto muscolo, potrai di riflesso controllare meglio l’erezione e dunque durare di più quando fai sesso.

Certo, a dirsi pare facile: in realtà non è complicato rinforzare questo muscolo, dato che puoi allenarlo così come faresti con gli altri. Come? Contraendolo per pochi minuti ogni giorno, ma dovrai avere pazienza e costanza, perché questo allenamento richiede settimane per farti ottenere i primi risultati tangibili.

Altri consigli utili

Durare a letto è un’arte, che devi imparare a padroneggiare con l’esercizio. Ad esempio, masturbarti velocemente – anche se ti aiuta a scaricare lo stress – non ti aiuta a durare di più a letto.

Anzi, ti abitua male a questa pratica. Inoltre, non pensare mai al risultato finale quando fai sesso, perché l’ansia da prestazione annullerà la tua erezione. Infine, impara l’arte della respirazione controllata e non pensare esclusivamente al tuo piacere, ma concentrati sulla soddisfazione di entrambi.